ASCOLI PICENO – Vita da Bestie è il primo libro del batterista della Bandabardò Alessandro Nutini, meglio conosciuto come il “Nuto” del gruppo musicale fiorentino. Verrà presentato domenica 22 marzo alle ore 17.00 presso la libreria Rinascita di Ascoli Piceno.

Il testo (182 pag., 12 euro), pubblicato nell’agosto 2014 da Ouverture Edizioni, è una raccolta di commenti e piccole e grandi storie di politica, attualità, costume, ed è stato in finale tra i libri selezionati al Premio miglio scrittore toscano dell’anno. I surreali racconti sono suddivisi in due sezioni: gli “shottini”, interventi brevissimi spesso già pubblicati sui social, e i “long drinks”, pagine di più lungo respiro, ed hanno reso la pagina Facebook dell’artista una sorta di blog:

“E visto “che spesso la creiamo a nostro uso e consumo, l’infelicità, per crogiolarci nel blues”, e che “è evidente che i segni sul corpo di Stefano Cucchi sono stati provocati da un sasso scagliato da Tanque Silva, un manifestante che anni fa uccise intenzionalmente Carlo Giuliani con un “colpo di tacco mancato”… non resta che filosofeggiare “a punti”.

Laureato in Scienze dell’Educazione, Nutini collabora in studio e dal vivo con artisti del calibro di Paola Turci, Patty Pravo, Dario Fo, Giobbe Covatta, Ascanio Celestini; dall’ottobre del 2013, in coppia con Giacomo Costa, dà vita al blog Le pene dell’orso; nel 2014, contenuto in Appunti di Rock, dai Led Zeppelin ai Nirvana’ – a cura di Andrea Gozzi, Ed. Tempo Reale – pubblica Il “non-tradimento” elettrico di Bob Dylan, tra mito e realtà.

I proventi derivanti dall’acquisto del libro, al netto delle spese promozionali, saranno interamente devoluti all’associazione genovese Ya Basta, a sostegno del progetto di cooperazione internazionale Semillita del Sol, ideato dagli organi di coordinamento delle comunità indigene del Nord del Chiapas per l’equipaggiamento di scuole autonome in questa zona del Messico.

L’evento è organizzato e presentato dalla giornalista Alessandra Addari, ideatrice e conduttrice del programma web radio “Webnews”, notizie dal mondo in italiano, inglese e spagnolo, e conduttrice del programma tv I Gioielli delle Marche di cui scrive anche i testi. Partner: dimora storica Palazzo dei Mercanti, ristoranti Peperoncino e Lorenz Cafè, Shabby Coffee, Marigiò biancheria, Brian’s bike shop, Dalì specialisti in estetica, Cromojet tipografia digitale e Mosqito Tattoo studio.

 

(Letto 140 volte, 1 oggi)