CAMPLI  – I comuni di Campli e di Pietracamela sono lieti di invitarvi alla VII edizione di “Borgo della Musica”, la rassegna di incontri dedicata alla migliore musica classica e moderna.

La manifestazione, che ha recentemente ottenuto il patrocinio del Senato della Repubblica, inizierà lunedì 22 agosto, e proseguirà fino a venerdì 2 settembre; due settimane di piacevolissime serate in compagnia di esperti professionisti e compositori emergenti, con un simpatico spettacolo conclusivo.

La manifestazione, nata nel 2010 con la direzione artistica del maestro Giuseppe Scorzelli, è diventata rapidamente uno dei festival culturali più attesi a livello internazionale. In questa edizione, Campli e Pietracamela ospiteranno le esibizioni dei musicisti del ProgettoIMC, masterclass di elevato livello e prestigio, che coinvolge annualmente oltre 150 musicisti provenienti da tutto il mondo.

I partecipanti si ritrovano per corsi di alto perfezionamento, con docenti e concertisti quali Michele Campanella, Gloria Campaner, Roberto Plano, Yulia Berynskaya e molti altri ancora.

Tantissimi gli appuntamenti previsti: dal concerto in alta quota sul Gran Sasso al jazz sotto le stelle, dagli appuntamenti con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese al concerto itinerante per i pittoreschi vicoli di Campli.

Il festival si concluderà con un grande spettacolo dei bambini delle Scuole di Campli che, dopo un anno di lavoro con i docenti del Conservatorio de l’Aquila, metteranno in scena “Chi rapì la Topina Costanza”, tratta da il Ratto dal Serraglio di Mozart. Un’occasione unica per rilanciare il turismo culturale del territorio, valorizzando alcuni dei luoghi più suggestivi e promuovendo un importante progetto formativo locale.

Tutti gli eventi sono gratuiti.
Non mancate!

Per info: 392 6609712 / 0861 5601270


www.campliborgodellamusica.it

(Letto 206 volte, 1 oggi)