GROTTAMMARE – Prosegue con dedizione la 22a stagione culturale dell’Associazione “Blow Up” di Grottammare, intitolata “La bellezza (condivisa) salverà il mondo”. Dopo l’enorme successo riscontrato nella serata su Keats e Leopardi animata da un ispiratissimo Roberto Cresti, giovedì 27 ottobre alle ore 21.15, presso la Sala Kursaal di Grottammare, ci sarà la proiezione di un interessante film italiano del 2013 “Il segreto” di Cyop e Kaf.

Un gruppo di bambini dei Quartieri Spagnoli di Napoli è seguito da una videocamera che per loro sembra non esistere in una lunga serie di peregrinazioni rionali alla ricerca di alberi di Natale dismessi. Senza nessuna spiegazione delle loro intenzioni o di quale sia il segreto che tengono nascosto, li vediamo agire contro ogni autorità, contro ogni buon senso e con una determinazione di gruppo impressionante per un fine che appare per loro importantissimo. Cyop e Kaf sono due street artist attivi a Napoli, il cui lavoro in strada li ha messi in contatto con le realtà che hanno deciso di riprendere in Il segreto.

Nel seguire i bambini in un’impresa che ha sempre meno i connotati d’innocenza i due riescono nell’incredibile impresa di scomparire. Nessuno, nemmeno nei momenti di maggiore caos, difficoltà, polemica o discussione sembra accorgersi della presenza di una videocamera e in certi momenti quest’invisibilità svela un retroterra di parenti in galera e piccole paure di mafia di quartiere che esplode improvvisa.

L’ingresso è gratuito con tessera-abbonamento alla Federazione Italiana Cineforum 2016-2017, rilasciata dall’Assocazione Blow Up al costo di 10 euro e che può essere sottoscritta velocemente all’ingresso. La tessera F.I.C. consentirà di partecipare liberamente a tutte le iniziative del ricco calendario della rassegna.

(Letto 68 volte, 1 oggi)