GROTTAMMARE – Prosegue la 22a stagione dell’Associazione “Blow Up” di Grottammare, intitolata “La bellezza (condivisa) salverà il mondo”. Dopo il grande successo di critica e di pubblico riscontrato negli scorsi anni, torna anche per questa rassegna la serie di incontri dedicata alle nuove forme di vita ed economia condivisa ideata e curata come sempre da Tommaso La Selva.

I due incontri inseriti nella programmazione sono curati insieme a Luigi Coccia e dedicati alla vita condivisa e al “prossimo” e interpretano alla perfezione il percorso tematico intrapreso sulla bellezza e la condivisione. Il primo appuntamento, giovedì 17 novembre alle ore 21.15 presso la Sala Kursaal di Grottammare, si concentrerà sul tema del lavoro e dello spazio. Al di là delle varie interpretazioni dell’economia collaborativa e della società connettiva, infatti, il valore condiviso delle comunità fisiche rimane fondamentale.

C’è bisogno di luoghi concreti in cui convivano persone, territorio e mondo produttivo, incubatori di energie da sprigionare per confrontarsi e creare lavoro. L’ingresso è gratuito con tessera-abbonamento alla Federazione Italiana Cineforum 2016-2017, rilasciata dall’Assocazione Blow Up al costo di 10 euro e che può essere sottoscritta velocemente all’ingresso. La tessera F.I.C. consentirà di partecipare liberamente a tutte le iniziative del ricco calendario della rassegna.

(Letto 86 volte, 1 oggi)
(Letto 86 volte, 1 oggi)