GROTTAMMARE – Martedì 29 novembre 2016 alle ore 19.30 si svolgerà presso il Ristorante Sabya di Grottammare (Lungomare De Gasperi, Concessione n° 3) una cena-conferenza intitolata “La via della prevenzione: dall’ambiente alla tavola” per parlare di comportamenti e stili di vita preventivi valorizzando al tempo stesso il gusto.

A guidare i partecipanti tra i cibi e le informazioni nutrizionali su di essi, ci saranno due convitate straordinarie per l’esperienza che hanno maturato nel campo dell’alimentazione: Elena Alquati e Renata Alleva. Elena Alquati, presidente dell’associazione “L’Ordine dell’Universo” (Milano), è autrice dei libri “Nutrire il corpo e la mente” e “Nutrire la bellezza” editi da Giunti Editori. E’ docente di cucina per la prevenzione, esperta di cucina e filosofia macrobiotica e studiosa di medicina tradizionale cinese, dietetica cinese e dietoterapia cinese. Renata Alleva, nutrizionista e specialista in Scienza dell’Alimentazione, presidente della sezione ISDE (Associazione Medici per l’Ambiente) di Ascoli Piceno, è impegnata da anni nella promozione della salute attraverso un’alimentazione sana e sostenibile sia per l’ambiente che per gli esseri umani.

Il menu della cena, ideato e curato da Elena Alquati, andrà a valorizzare la prospettiva nutraceutica della serata, incentrata cioè sulle proprietà terapeutiche o preventive degli alimenti, e prevede: vellutata di zucca con crostini al rosmarino, risotto ai sapori di bosco (funghi e castagne), rollè di lenticchie con maionese di mandorle, cavolo cinese Waldorf, tricolore di verdure al vapore con salsa di sesamo nero, crema di miglio allo zenzero e caffè d’orzo all’anice stellato.

L’iniziativa, sostenuta dal negozio biologico “GiornoperGiorno BIO” di Grottammare e dallo stesso Ristorante Sabya, è stata patrocinata dal Comune di Grottammare ed organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale “L’Ordine dell’Universo” in collaborazione con il “Coordinamento Cambiamo la Mensa” e l’Associazione Culturale “Blow Up” di Grottammare. Per partecipare è necessario prenotare al n° 0735/581153.

(Letto 71 volte, 1 oggi)
(Letto 71 volte, 1 oggi)