SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cambridge – Oxford, Roma –Lazio: sono queste due regate di canottaggio tra le più famose, dove due equipaggi si sfidano in un uno contro uno senza possibilità di appello. Per la rivincita se ne parla l’anno successivo.

È quello che succederà con la sfida di canottaggio che l’equipaggio del 4 con timoniere della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto ha lanciato al forte equipaggio del Circolo Canottieri La Pescara di Pescara, che già quest’anno si è aggiudicato alcuni importanti titoli nazionali.

La regata è prevista per domenica 11 dicembre a San Benedetto del Tronto, nel tratto di km 3 e 700 metri all’interno delle scogliere del lungomare di San Benedetto del Tronto, nel bacino acqueo compreso tra la rotonda di Porto d’Ascoli fino allo stabilimento balneare Da Luigi ed “Il Duello” (così si chiama il trofeo perpetuo che verrà assegnato al vincitore) avrà inizio alle ore 12, come tutti i duelli che si rispettano.

Spettacolo assicurato dalla spiaggia o seguendo intero percorso con le bici Fat Bike dalle ruote grosse che possono correre sulla spiaggia.

(Letto 105 volte, 1 oggi)