Quest’anno, le serate in cui verranno selezionati i gruppi per le eliminatorie di giugno, luglio e agosto si svolgeranno presso il Pub “Pepperoncini” di Carassai. Il tutto è gestito dalla neonata Associazione Musicale e Culturale “tROCKa’N Roll” che si pone lo scopo di valorizzare e seguire gli emergenti anche dopo la manifestazione. Il costo richiesto per partecipare alle preselezioni è di 5 euro a persona, che andranno a coprire il tesseramento all’associazione. La prima delle dieci serate è prevista per il 5 aprile, alle 21. Le iscrizioni resteranno aperte fino a esaurimento posti, fissato tra le 20 e le 22 band. Partecipare è semplice: è sufficiente, infatti, scaricare il modulo apposito dal sito www.trockafestival.net e, una volta compilato, inviarlo a ufficiostampa@trockafestival.net. Sempre nel sito, è possibile consultare l’intero regolamento. Alle eliminatorie, accederanno i gruppi vincitori di ogni serata risultanti dal voto della giuria di qualità. Anche quest’anno, questi saranno ospiti il sabato mattina nella trasmissione “Mi ritorni in mente” in onda su Radio Fermo Uno, dove potranno parlare agli ascoltatori e far conoscere la loro musica. Altre band potranno accedere, comunque, attraverso il meccanismo dei ripescaggi. Saranno il conteggio dei voti espressi dalla giuria popolare nei vari concerti e un sondaggio nella pagina Facebook del festival (http://www.facebook.com/tROCKaFestival2011) a decretare chi non verrà escluso.

Fino al 7 giugno al pub “Pepperoncini” di Carassai, tanta buona musica, appartente ai generi più disparati. Tutti i venerdì, con l’aggiunta della data speciale del 25 aprile, gruppi provenienti da diverse parti d’Italia si sfideranno per ottenere un posto per il “tROCKa Festival”. A inaugurare la stagione, alle 21 saranno gli Scouts Night e i Teenagers X. I primi provengono da Bevagna in provincia di Perugia. Il gruppo nasce da un’idea di Maria Grazia, prima vocalist, Francesco Sensi (voce e chitarra), Federico Fondacci e Alessandro Manini (rispettivamente chitarra solista e basso). In seguito, questi reclutano il batterista Lorenz Klopfenstein. . Dopo numerose date live, la band si scioglie. Nel 2010, si riunisce, riprendendo in mano i pezzi nuovi e già composti in precedenza. Nel frattempo, c’è un cambio alla voce Cambio alla voce con l’arrivo di Jamilah Taccucci. Sempre nel 2011, vincono la terza edizione dello Spring Hoff Rock di Foligno. Tra il 2011 e il 2012 suonano in diversi festival regionale e all’Urban di Perugia. Sempre nel 2012, la band fa un vero e proprio cambio di rotta: entra a far parte del gruppo Alessandro Fondacci, suonatore di strumenti a fiato come cornamuse e flauti. Con l’arrivo del nuovo membro, il sound del gruppo si tinge di Folk. Lo stile è di stampo nordico, ma le tematiche affrontate sono strettamente legate al territorio e attingono dalle leggende e dalle tradizioni della popolazione umbra. I Teenagers X- invece- sono una band Punk Rock, nata in provincia di Teramo, nel 2009. L’ispirazione viene dalle sonorità del punk americano, spesso veicolo di messaggi riguardanti le emozioni e le difficoltà degli adolescenti. Dopo l’abbandono dell’ex primo chitarrista e cantante Alfredo Felicioni, la formazione odierna è composta da: Gabriele Nicodemi alla voce ed alla chitarra, Giulio Crovetti al basso, Andrea Leonzi alla chitarra ed infine Carlo Capretta alla batteria e ai cori. Nonostante le serate in corso, le iscrizioni restano aperte. Ogni gruppo può trovare il regolamento e scaricare il modulo di adesione al sito www.trockafestival.net, da inviare poi, compilato all’indirizzo email ufficiostampa@trockafestival.net . I vincitori della serata saranno intervistati sabato mattina nel programma “Mi ritorni in mente” di Radio Fermo Uno.

(Letto 109 volte, 1 oggi)