Quattro date (5, 12, 19 e 26 luglio) per un mese all’insegna della cultura e del divertimento. L’amministrazione comunale e l’assessorato al turismo proseguono con la IV rassegna di teatro nazionale, dando voce a realtà emergenti e divertimento ad adulti e piccini. Spettacoli accessibili a tutti che saranno, gratuitamente, a disposizione di tutti.  A sigillare uno splendido ciclo sono state chiamate le migliori compagnie degli ultimi anni, che si daranno battaglia per conquistare la palma di migliore. Si parte il 5 luglio, con la compagnia dei “Liberi Teatrani”. In scena si terrà “Come si rapina una banca”, una gustosa commedia in vernacolo cuprense sulle peripezie di Agostino, un padre di famiglia che – angustiato dalle difficoltà economiche – decide di rapinare una banca insieme alla famiglia.

(Letto 46 volte, 1 oggi)