Essa è inserita nel cartellone Scenaperta del Comune di San Benedetto del Tronto.
La preziosa collaborazione fra le due associazioni, ha dato vita a momenti significativi della cultura musicale sambenedettese degli ultimi anni, realizzando produzioni di alto livello che hanno riscosso il plauso dei numerosi partecipanti. In essa si realizza pienamente la volontà di dare voce prevalentemente a soggetti del territorio. Patrocina la manifestazione l’Associazione “Suoni dal Piceno”.
4 luglio 2013 ore 21.30
Palazzina Azzurra

“MUSICAL CLASSICS”
Le più belle pagine del Musical e della Canzone
I Solisti Piceni

Aurora Martoni, voce – Troilo Piergiorgio, violino
Alessandro Ascani, viola – Daniela Tremaroli, violoncello
Lorenzo Capretta, contrabbasso – Gian Paolo Corradetti, flauto
Dino Rutolo, clarinetto – Benedetto Guidotti, pianoforte.

“Classic Musical” è uno spettacolo di raffinata eleganza in cui vengono proposte le più famose pagine dei classici del musical americano unitamente alle più belle pagine della Canzone. Il repertorio, curato nei minimi dettagli propone una sorta di viaggio musicale, attraverso la rivisitazione di autori come Gershwin, Webber, Piaf, Battisti, Loewe, Piazzolla e di brani tratti da famosi musical come Hello Dolly, Evergreen, Jesus Christ Superstar, Moon River, Singing in the Rain, Evita, Cats e brani come Oblivion, Café 1930, Libertango ecc.
“Classic Musical” è prodotto da una pregevolissima formazione basata su strumenti classici quali: la voce, Aurora Martoni, il violino, Piergiorgio Troilo, la viola, Alessandro Ascani il violoncello, Daniela Tremaroli, il contrabbasso, Lorenzo Capretta, il flauto, Gian Paolo Corradetti, il clarinetto, Dino Rutolo, il pianoforte, Benedetto Guidotti. L’ensemble formato da eccellenti musicisti locali con grande esperienza alle spalle in tutti i campi della musica, nasce in seno al gruppo I Solisti Piceni. La serata, nella splendida area della Palazzina Azzurra rievoca in un certo qual modo le esibizioni dal vivo che si sono succedute dagli anni ’30 e che hanno visto la partecipazione di alcune fra le più grandi star nazionali e internazionali.
 

Festival del Musical e della canzone
24 luglio 2010 ore 21.30
Palazzina Azzurra di S. Benedetto T.

“OPERA CLASSIC”
Le più belle pagine dell’Opera lirica

Belcanto Ensemble
Carla Laudi, soprano – Cesarina Compagnoni, pianoforte

“Opera Classics” dedicato al compositore Giuseppe Verdi, nel bicentenario della nascita, offre pagine di grande intensità. Al fianco di Verdi verranno proposti autori come Puccini, Mascagni, Bellini per le arie “Un bel dì vedremo” dalla Butterfly, “Casta diva” dalla Norma ecc.
Interprete d’eccezione, Carla Laudi, soprano, che si è diplomata con il massimo dei voti, prima in pianoforte poi in canto. Ha frequentato accademie vocali italiane e straniere a Milano, Modena, Osimo, Pesaro, Vienna ecc. Ha partecipato a masterclasses con i maestri: Zedda, Cigna, Simionato, Nicolai, Tonini, Corradetti, Balderi, Carteri, Sassu. Ha partecipato a numerosi concorsi internazionali, vincendone tra i più prestigiosi: “Caniglia” di Sulmona, “Battistini” di Rieti, “Dedicato a Bellini” di Roma, “Voci Verdiane” di Busseto, menzione speciale all’ “Iris Adami Corradetti” di Padova dove ha debuttato nella “Norma” di V. Bellini e nel “Don Carlos” di G. Verdi. Ha debuttato come protagonista in “Gianni Schicchi”, “Don Carlos”, “Otello”, “Rigoletto”, “Tosca”, “La Boheme”, “Madama Butterfly”, “Turandot”, “Cavalleria Rusticana”, “Norma”, “Aida” che ha interpretato in Italia a all’estero. Attualmente è titolare della cattedra di canto presso il conservatorio “ G.B. Pergolesi” di Fermo e già da alcuni anni tiene Masterclasses in varie Accademie Internazionali.
Accompagna il soprano la pianista Cesarina Compagnoni che ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Fermo, dove si è diplomata nel 1987 con il massimo dei voti.
Nel 1991 collabora in qualità di Pianista accompagnatore all’allestimento dell’Opera “Don Pasquale“ di G. Donizetti, presso il Teatro Lauro Rossi di Macerata, sotto la direzione del M° Roberto Abbado e la regia di Roberto de Simone.
Nell’estate partecipa alle produzioni: “La Cambiale di Matrimonio“, “La Scala di Seta“ , “L’occasione fa il Ladro“, di G. Rossini all’Arena Sferisterio di Macerata e al Teatro nazionale di Praga; “La Vedova Allegra“ al Teatro del Sole di Bologna; “Capriccio“ di R. Strauss al Teatro regio di Parma (1995).
Collabora con il regista Saverio Marconi e la “Compagnia della Rancia“ partecipando agli allestimenti di Musical di successo quali : “A Chorus Line“ Teatro nazionale di Milano; “Sette spose per sette fratelli” Teatro Sistina di Roma;
Dal 1994 al 1998 affianca il baritono Sesto Bruscantini nella sua attività didattica e, dal 2005 ricopre il ruolo di Maestro di sala presso lo Sferisterio Opera Festival.
Dal 1997 è docente presso il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo.
 

30 luglio 2013 ore 21.30
Piazza S. D’Acquisto
(rotonda di Porto D’Ascoli)

“POP CLASSICS”
Le più belle pagine del Musical in chiave pop

Compagnia Piccolo Coro Amadeus
Federico Branella, conduttore

Il Piccolo Coro Amadeus è un simpatico e scatenato gruppo bambini che hanno voglia di cantare e far divertire il pubblico di ogni età e paese. Esso ha ben 21 anni di attività, suscitando ovunque l’elogio per la bravura la simpatia e la spontaneità.
E’ stato più volte ospite di programmi televisivi su RAIUNO, RAITRE, TMC e Italia 9 Network e di programmi radiofonici su RADIO-ITALIA. Si è esibito in varie località italiane: Ravenna, Genova, Firenze, Roma, Ancona, Pescara, Teramo, Ascoli Piceno, Foggia e presso il prestigioso Palastrussardi di Milano. Ha inciso canzoni inedite con la stessa produzione artistica di Eros Ramazzotti e con autori di chiara fama nazionale quali i maestri Franco Migliacci e Vito Pallavicini. Nel 2004 si è esibito a Roma in presenza del Presidente della Repubblica Ciampi. Ha inciso, presso la Fonoprint di Bologna, il Cd e Dvd “In viaggio con le note”. Sempre nel 2008 ha prodotto in dvd la fiction “A scuola di Musical” il cui ricavato va a sostegno delle iniziative della Croce Rossa Italiana sezione di Alba Adriatica.

(Letto 91 volte, 1 oggi)