A Grottammare il culto del Santo è sicuramente antico, oltre che molto vivo e sentito. Sono ben tre i giorni di festeggiamento per il Santo Patrono nella Perla dell’Adriatico per l’anno 2013. Si parte il 12 luglio in Piazza Kursaal, dalle ore 13, con stand gastronomici, animazioni e musica dal vivo fino a sera. Il 13 luglio Grottammare sarà ricca di bancarelle, torna la famosa “San Martino d’estate” che coinvolgerà molte vie della cittadina per ben due giorni. Il 14 luglio, in chiusura dei festeggiamenti, imperdibile la “Naumachia pirotecnica” che richiama turisti da tutte le cittadine limitrofe. Lo spettacolo pirotecnico, con inizio allo scoccare della mezzanotte è a cura della Parrocchia San Giovanni Battista e della Confraternita della Cucchiara.

(Letto 67 volte, 1 oggi)