Il progetto di filiera Vinea Qualità Picena entra nel vivo. Tra le sezioni del progetto, come si ricorderà denominato Piceno Open, figura una serie di eventi in enoteca. Gli appuntamenti si ripeteranno con una frequenza settimanale o bisettimanale e vedranno protagonisti i prodotti inseriti nel progetto di filiera, ovvero i vini Doc e Docg, le olive ascolane del Piceno Dop, il vitellone bianco dell’Italia centrale Igp e i prodotti biologici certificati. La serie di eventi in enoteca verrà inaugurata sabato 24 agosto alle ore 18, ovviamente a Offida presso l’Enoteca Regionale, con un laboratorio – degustazione dal titolo “L’Offida Passerina Docg”. Nel corso dell’incontro verranno presentata la produzione di passerina Docg delle aziende che hanno aderito o aderiranno al progetto di filiera, in abbinamento agli altri prodotti inseriti nel progetto, dunque olive ascolane ripiene e in salamoia, olio extravergine di oliva e altri prodotti biologici.

La partecipazione per il pubblico sarà gratuita e l’obiettivo dell’incontro, come del resto dell’intero progetto di filiera, è quello di offrire ad un pubblico il più vasto possibile l’opportunità di conoscere tutte le caratteristiche dei prodotti inseriti nel progetto, attraverso una spiegazione propedeutica e successivamente degustando direttamente i prodotti.

La degustazione verrà ripetuta domenica 25 agosto sempre alle ore 18

(Letto 93 volte, 1 oggi)