Torna come ogni anno al PalaFolli di Ascoli Piceno la rassegna teatrale Ascolinscena riservata a compagnie amatoriali di tutta Italia. Ascolinscena è organizzata da Castoretto Libero, DonAttori, Li Freciute e Compangnia dei Folli e giunge quest’anno alla VII edizione dopo il grande successo dell’anno passato, quando, forte di 140 abbonati, la rassegna ha registrato il tutto esaurito per ogni replica.
La nuova edizione di Ascolinscena è partita a giugno 2013 quando è stato reso pubblico il bando di partecipazione al Concorso rivolto a compagnie amatoriali di tutta Italia. Sono giunti lavori in dvd da molte regioni: la maggior parte dalle Marche, ma si sono iscritte anche da Napoli, Torino, Bari, Verona e dalla vicina Abruzzo. Le commedie presentate sono state visionate e tra le trenta presentate sono state selezionati gli otto spettacoli in concorso per l’assegnazione dei Premi Ascolinscena 2013-2014. A fine stagione verranno conferiti i riconoscimenti a Miglior Attore ed Attrice Protagonista e Non Protagonista, Miglior Allestimento, Miglior Spettacolo e Premio Gradimento del Pubblico. I vincitori saranno decretati dagli abbonati e da una giuria selezionata.

La Cerimonia di Premiazione si svolgerà sabato 12 aprile 2014 e a seguire andrà in scena lo spettacolo “Faceme li prove” della Compagnia Li Freciute, una delle organizzatrici di Ascolinscena. Il nuovo lavoro degli attori ascolani sembra richiamare le vere e proprie prove teatrali, quelle che ogni compagnia fa seriamente tutto l’anno per poi giungere, non senza fatica, alle attese rappresentazioni e raccogliere così quanto faticosamente seminato. Ma non è cosi! Il titolo sotto certi aspetti inganna e non si ispira realmente all’impegnativo momento creativo dell’espressione verbale, gestuale o all’armonica logica d’insieme. Il tema, se così si può definire, segue un demenziale percorso dove si mescolano prove teatrali inventate e gag o siparietti che nulla hanno a che fare con esse. Una nuova sfida per il Circolo Li Freciute che metterà in scena la prima di “Faceme li prove” in una serata che vedrà il ritorno al PalaFolli di tutte le compagnie partecipanti ad Ascolinscena.

(Letto 68 volte, 1 oggi)