A partire da venerdì 22 novembre sino a domenica 24 novembre 2013 la zona del centro diventerà il paradiso dei golosi e nell’aria si spanderà il profumo penetrante del cioccolato con CIOKMANIA. Ben 20 stand ospiteranno i maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia.
A stuzzicare il palato dei presenti, solo per citare qualche esempio, ci saranno cioccolaterie da tutte le parti d’Italia con i suoi migliori prodotti (recensiti anche nelle più importanti riviste nazionali di cucina), tra cui frutta e biscotti, rigorosamente al cioccolato, pralineria, dragees e tronchetti di cremino; ed inoltre la pasta al cioccolato e le praline “Mon Amour”, le cioccolate calde aromatizzate ai gusti più fantasiosi e gli oggetti (ferri vecchi del mestiere) in cioccolato fondente spolverati da finissimo cacao e tanto altro ancora.

Ci saranno anche aziende il cui fiore all’occhiello è proprio la cioccolateria che va dagli aromi più classici a quelli più originali e inconsueti. SIL & C. di San Donà di Piave (VE),per esempio, tra le sue specialità annovera i ricercati liquori e i sorbetti al cioccolato, come invece Battistelli da L’Aquila con squisiti cremini e creme spalmabili realizzate in diverse versioni e gusti.

E ancora, le specialità siciliane di Zambelli e i dolcetti venduti ancora caldi e i waffel immersi in soffice crema al cioccolato e le originali creazioni di cioccolata con vino di Ribolla e le praline al Ramandolo.

CIOK MANIA darà l’opportunità di scoprire e di gustare squisite prelibatezze: praline, cioccolatini, dolcetti appena sfornati e di ottima qualità, creati dalle mani sapienti dei maestri cioccolatieri con alle spalle un antica tradizione e con la voglia di scoprire sempre nuove ricette per stupire il pubblico.

Per tre giorni si potrà raggiungere la città della Quintana per lasciarsi tentare dall’irresistibile cioccolateria artigianale dove i maestri cioccolatieri più grandi d’Italia saranno pronti per farci gustare creazioni uniche, risultato di anni di ricerche e sperimentazioni.

Alle degustazioni, numerosi saranno gli eventi:
– Scuola di lavorazione del cioccolato (il venerdì e il sabato saranno organizzate lezioni speciali per bambini)
– Tecniche di degustazione del cioccolato
– Percorsi degustativi
– Scultura di cioccolato
– Stand per l’assaggio e la vendita
– Animazione con artisti di strada

Tra le curiosità c’è anche il progetto “Comprendere il cioccolato” un percorso che coinvolge le scuole e fornirà agli studenti informazioni e curiosità sulla storia del cioccolato attraverso una serie di incontri con i maestri cioccolatieri di nel quale i più piccoli possono divertirsi e improvvisare con il cioccolato.

La lezione del cioccolato sarà curata dal Dott. Francesco De Dominicis responsabile dell’Unione Alimentare della CNA di BOLOGNA, e coordinatore del CioccoSHOW sempre di Bologna.

La manifestazione prevede anche la partecipazione del CLF di Ascoli Piceno dove il personale docente insieme agli alunni del Centro Professionale realizzeranno delle piccole sculture di cioccolato che rappresenteranno scorci della città di ASCOLI PICENO e che saranno donate alla Amministrazione e al SINDACO Castelli.

La Domenica giochi e pittura al cioccolato curata dal Maestro Patrizio Moscardelli, insieme ai ragazzi dell’ALLINCIRCO chiuderanno questa splendida Kermesse al cioccolato. Per tre giorni (dalle ore 10.00 alle ore 22.00), la prestigiosa Piazza Arringo della città di Ascoli Piceno si trasformerà nel palcoscenico privilegiato per deliziose creazioni al cacao. Il golosissimo e salutare evento (è risaputo ormai che il cioccolato fa bene all’umore e in dosi moderate anche al fisico!) vedrà la presenza di importanti maestri cioccolatieri italiani che porteranno in scena dolcissime prelibatezze, realizzate artigianalmente con ingredienti genuini e di altissima qualità.

(Letto 48 volte, 1 oggi)