Tra battibecchi, sfottò e un pò di tenerezza si svolge la vita di cinque personaggi in una casa di riposo per anziani. Tutto secondo copione finchè non arriva qualcuno a “scombinare le carte” della routine

Spettacolo comico, tratto dall’originale di Aldo Nicolaj, autore italiano molto rappresentato all’estero, e noto per la sua ironia sullo stile di vita contemporaneo, è riproposto dalla Compagnia TiAEffe di Fermo, molto attiva nell’organizzazione di Festival teatrali e con una storia importante alle spalle (nasce nel 1980 e vanta circa 25 produzioni alle spalle). La piece è diretta da Graziano Ferroni.

(Letto 85 volte, 1 oggi)