In pochi hanno visto un mulino ad acqua macinare il grano, in pochi hanno accompagnato un asino a portare nelle sue ceste il grano da macinare al mulino, in pochi hanno sentito l’odore del grano appena macinato. A Piedicava esiste ancora un mugnaio, Ernesto, un signore che nell’era del Tablet crede ancora che la farina macinata al suo mulino abbia un altro sapore.

Domenica 25 maggio. Ritrovo ore 9.00 nei pressi di Acquasanta. Ci si sposta insieme con le macchine a Piedicava. Qui dopo aver spazzolato le asinelle si partirà per una passeggiata di circa 30 minuti. Arrivati al mulino, visiteremo il mulino e la vecchia casa del mugnaio. Ernesto mostrerà la macinatura del grano, poi pranzo al sacco e ritorno alle macchine per le ore 16.

Prenotazione obbligatoria al numero 328-4530611.

Il costo dell’iniziativa è di  13 euro a persona (pranzo escluso). Bambini da 0 a 5 anni gratuito.

Evento a cura di AsinoPiceno associazione socio-culturale

(Letto 179 volte, 1 oggi)