Un inno alle emozioni che solo la natura sa offrire, con l’avvicendarsi delle quattro stagioni. Questo il tema scelto per lo spettacolo di danza “Stagioni”, ideato e diretto da Massimiliano Lanti con la partecipazione degli allievi di Studio60 Spaziodanza di Teramo e del centro coreografico di Montorio al Vomano.
Gli allievi porteranno in scena le mille “evoluzioni” della natura che palpita, fluttua e si anima nei corpi danzanti quasi travolti dall’estasi della vita.

Mary Garret  si esibirà in una variazione del repertorio classico, le coreografie sono a cura di Massimiliano Lanti, Elsa Calisi, Annarita Di Censo, Paolo Lepidi e Nadia Cois. L’ingresso è libero.

 

(Testo realizzato da Anna Di Giacomi e Camilla Pepe)

(Letto 201 volte, 1 oggi)