Giovani russi, armeni, ucraini, bielorussi, ungheresi e italiani dai 6 ai 25 anni: sono loro i protagonisti della quarta edizione del Festival d’arte popolare che si svolge dal 23 al 26 giugno in diverse località del Piceno. Attraverso danze, canti e musica, essi ricreano l’atmosfera della loro terra d’origine, offrendo a turisti e non la possibilità di conoscerla. Il primo concerto di questo Festival-Concorso è lunedì 23 giugno a San Benedetto del Tronto in Piazza Giorgini, cui seguiranno quelli di martedì 24 giugno a Grottammare in Piazza Kursaal e di giovedì 26 giugno ad Ascoli Piceno in Piazza del Popolo. L’inizio dei concerti è previsto per le ore 21. Per tutta la durata del festival hanno inoltre luogo mostre di artigianato russo, ucraino e bielorusso.

(Letto 87 volte, 1 oggi)