Fra borghi e colline, attraverso itinerari densi di storie di vita tra le eccellenze dell’enogastronomia italiana, i percorsi per bici elettrica rappresentano un programma di sorprese per classe e buon gusto alla scoperta della natura, dell’incanto dei paesaggi e delle antiche tradizioni del luogo. E’ stato presentato, lo scorso 13 giugno, il nuovo progetto “Village On Bike”. Tre itinerari dedicati alle bici elettriche, da affrontare in sella accompagnati da esperte guide, alla scoperta della natura, delle tradizioni e delle bellezze storiche della Val Vibrata. La Via delle Colline, la Via dei Sapori e la Via dei Borghi sono i percorsi studiati da Village On Bike per la Val Vibrata e fruibili da tutti con un programma escursioni giornaliero. Francesca Di Francesco, architetto e consulente del progetto, ha spiegato: La Via delle Colline – ha spiegato Francesca Di Francesco, la consulente del progetto – è studiata per immergersi nel verde e nella natura, passa a Colonnella, Controguerra, Corropoli e Civitella del Tronto, con soste nelle cantine di Torano. La Via dei Sapori, permette ai partecipanti di degustare le “eccellenze” enogastronomiche della nostra zona con due itinerari diversi: uno dedicato al prosciutto, birra, vino e olio, e un altro dedicato al miele, al formaggio e al vino. La Via dei Borghi, si sviluppa tra centri storici, le antiche chiese e le abbazie di Tortoreto, S. Omero, Corropoli e Civitella passando per Faraone vecchio.” Per saperne di più è a disposizione il sito www.villageonbike.it, dal quale è possibile visionare i percorsi ed il programma escursioni, e un “app” per smartphone collegata a questa nuova tipologia di vacanza.

(Letto 224 volte, 1 oggi)