Tradizione oramai affermata del borgo, anche quest’anno torna la Festa Panoramica, chiamata così perché allestita in Piazza dell’Aquila e lungo il muraglione cittadino, dal quale è possibile osservare una splendida vista sul mare, la quale spazia da Martinsicuro a San Benedetto.

Ascoltando musica dal vivo nel mentre, sarà possibile assaggiare gustose specialità a base di ricette tipiche locali, quali la capra alla prandonese, le mezze maniche panoramiche, le olive all’ascolana, e, protagonista della sagra, la tagliata di angus, giunta alla sua quarta edizione.

(Letto 285 volte, 1 oggi)