Dopo la Disfida delle contrade di Appignano del Tronto si darà il via alla sfida contro gli altri paesi. Quest’anno parteciperanno altri comuni alla lotta per la conquista di Borgo più forte nei giochi della tradizione e otterrà lo stimatissimo trofeo, in pregiatissima ceramica dipinta a mano da Alessi Ceramica e lo potrà sfoggiare con eleganza e onore nel proprio comune per un intero anno, per poi rimetterlo in gioco l’anno successivo.

Martedì 22

  • Corsa coi sacchi
  • Corsa sui mattoni
  • Corsa con l’uovo
  • Rubabandiera
  • Tiro dell’uovo

Mercoledì 23

  • Accostammùro
  • Campana
  • Filetto
  • Bagnasco
  • Secchiatàppo
  • Tiro alle latte
  • Strizzaspugna

Giovedì 24

  • Gara proverbi
  • Abbuffata
  • La pannella
  • Morra
  • La stima

CON GLI AMICI STORICI DEI GIOCHI DELLA TRADIZIONE, INTRATTERRANNO E COMMENTERANNO I GIOCHI IL GRUPPO DEI “ARANDERCHITTE“, MENTRE PRESENTERANNO I GIOCHI DEL 24 PER L’EVENTO FINALE STEFANO & GIANLUCA

Tutte le sere saranno aperti gli stand gastronomici a partire dalle ore 19:00

(Letto 130 volte, 1 oggi)