Anche quest’anno sta per terminare la Festa della Madonna della Marina. Non è una semplice festa: per i sambenedettesi si tratta della festa con la “f” maiuscola, l’evento caratterizzante dell’estate in Riviera.
La novità di questa edizione è stata rappresentata dal primo Palio Velico che vede sfidarsi i diversi quartieri che compongono la città in una gara tra barche a vela in batterie eliminatorie presso la darsena portuale. Il programma, per il resto, sia dal punto di vista civile che religioso era stracolmo di eventi.
Sabato e domenica ci sarà ancora la possibilità di salire gratuitamente a bordo per una visita delle bellissime barche storiche del Museo della Marineria di Cesenatico, arrivate in porto per l’occasione.
Nel pomeriggio tante attività per i bambini in Piazza Matteotti mentre per le vie del centro storico potrete vedere cosa hanno da offrire le diverse bancarelle. Dalle ore 23 la band “I Pupazzi” salirà sul palco per il loro spettacolo musicale.
Sempre presenti gli stand gastronomici a base di pesce di Nostrano, con la possibilità di gustare i piatti tipici della tradizione marinara: insalata di mare, frittura, brodetto, pesce azzurro, pesce spada e molti altri.
Tutte le celebrazioni giungeranno al termine il 27 luglio, con lo spettacolo pirotecnico di mezzanotte.

(a cura di Andrea Angelozzi)

(Letto 907 volte, 1 oggi)