C’è grande attesa per il ritorno della Sagra delle Sagre.

Un’occasione per pubblicizzare i prodotti dell’entroterra teramano e di tutta la Val Vibrata promossa dalla pro loco di Alba Adriatica. Ogni località presente un suo piatto forte: la cittadina rivierasca di Alba Adriatica porta in tavolo il suo miglior pesce fresco, Ancarano i rigatoni e i fritti, Sant’Egidio alla Vibrata gli gnocchi, Torano Nuovo spiedini e salsicce, la porchetta di Campli e infine le ceppe e lo spezzatino alla franceschiello per Civitella del Tronto.

Un’unione di diverse realtà del territorio con un unico scopo: andare oltre le rivalità e i campanilismi per promuovere e valorizzare il territorio, un iniziativa molto importante in chiave turistica. Le serate prevedono anche musica, balli e animazione con diversi ospiti: Tequila Montepulciano Band, Elio Giobbi, Dante Effetto Musica, Manuel Band, Rinaldo & Davide, Giu Maria Folk, Anna & Pino i figli di romagna.

(Letto 219 volte, 1 oggi)