L’Associazione Due Torri, organizza dal 2001 la rievocazione storica denominata “Palio del Barone”, una manifestazione che si riallaccia ad antiche tradizioni del paese.

L’evento, oltre a riproporre spettacoli medievali, è caratterizzato dalla sfida tra i due rioni storici di Tortoreto: Terravecchia che ha come simbolo la tortora e Terranova che ha per emblema il corvo, che si destreggeranno in una vasta gamma di giochi al fine di conquistare il “Drappo” della vittoria che ogni anno viene istoriato per l’occasione da un artista attraverso un bando di concorso.

La rievocazione storica è ambientata nel 1234 quando Tortoreto era sotto il dominio dei Baroni, i quali parteggiavano per l’imperatore Federico II. Quest’ultimo inviò il suo vicario Rinaldo di Brunforte, che aveva da poco sposato Forasteria, figlia del Duca Rainaldo di Acquaviva, a visitare la baronia di Tortoreto ed in occasione di tale evento il barone Roberto di Turturitus indì grandi festeggiamenti con giochi, musiche e danze.

La tradizionale rievocazione si svolgerà l’11 agosto presso la Rotonda Carducci a Tortoreto Lido alle ore 21.30, con la sfilata e presentazione per i numerosi turisti. Il 16 agosto a Tortoreto Alto alle ore 20 c’è la serata conclusiva con sfilata del corteo storico, esibizioni e giochi. L’ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni consultare il sito paliodelbarone.it.

(Letto 161 volte, 1 oggi)