La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale Blow Up e dall’Informagiovani in Rete, con il patrocinio del Comune di Grottammare – Assessorato alla Formazione e ai Talenti ed in collaborazione con le Associazioni Culturali In-divenire di San Benedetto del Tronto e Altidona Belvedere di Altidona.

L’iniziativa è dedicata ai registi e alle produzioni marchigiane. Il programma prevede, nella giornata di mercoledi 27, la proiezione di corti dalle ore 17,30 alle 19,30, e poi dalle 21 alle 23 il dibattito “Storie attraverso il corto – conversazione sul tema”.

La Prof.ssa Gianna Angelini, docente di Estetica, Semiotica e Semiotica del Cinema presso la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano (NABA), presso le Università di Macerata e di Camerino e vicedirettore di Noemalab, incontrerà i registi dei corti.

Modera il giornalista Andrea Braconi.

Nella giornata di giovedi 28 il programma prevede la proiezione di corti dalle 17 alle 20, con replica dalle 21 alle 24. Verranno proiettati cortometraggi di Dante Albanesi e Riccardo Massacci, Andrea Anconetani, Sandro Bocci, Flavio Buonamici, Arianna Cameli, Ermelinda Coccia, Marco Cruciani, Fabio Curzi, Fabrizio Leone e Alessandra Ferri, Silvia Lo Bue, Nicola Sorcinelli, Sergio Vallorani e Giordano Viozzi.

Ingresso Libero.

info: Associazione Culturale Blow Up – 0735.595360 / 339.6409483 / 348.1882544

(Letto 93 volte, 1 oggi)