Juttenizie, ovvero ghiottonerie nel borgo. Si tratta di una passeggiata enogastronomica promossa dal comune e ideata dall’Associazione Paese Alto di Grottammare.

Nata nel 2011, l’associazione riunisce gli esercizi commerciali del centro storico con lo scopo di favorirne lo sviluppo e di rispolverare l’antico splendore di uno dei borghi più belli d’Italia tramite la promozione di iniziative culturali ed enogastronomiche come questa. L’obiettivo di quest’anno è quello di confermare il grande successo della precedente edizione, che ha visto l’affluenza di più di 3 mila persone. Per partecipare a questa festa gourmande, basta recarsi al punto prestabilito all’ingresso nord del Vecchio Incasato, nei giorni di domenica 31 agosto, 7 e 14 settembre, dalle ore 18.

Al prezzo di 25 euro si ritira il coupon per la cena itinerante, formata da sette degustazioni complete, dall’aperitivo al dolce, accompagnata da un assaggio di vino per ogni portata, oltre alla tracolla e al calice.

Il tutto presso sette diversi ristoranti che si apriranno al pubblico in veste corale. La proposta è arricchita dall’apertura straordinaria e gratuita delle chiese e dei musei civici, nonchè dalle performance musicali ed artistiche che culleranno i visitatori. Un’esperienza avvolgente e completa tra profumi, paesaggi, gusto, musica e cultura in una cornice suggestiva ed affascinante come quella del borgo di Grottammare. Visitando il sito ufficiale di Juttenizie, nella sezione “Trenino”, scaricando, stampando e presentando il tagliando che troverete, potrete giungere alla festa direttamente dal centro, usufruendo del servizio “Trenino dell’Arte” ad un prezzo speciale.

Le corse si effettuano ogni 40 minuti dalle 19 alle 24.

Per maggiori informazioni visitate il sito juttenizie.wix.com/juttenizie oppure contattate il numero 0735 736240.

(Letto 593 volte, 1 oggi)