Ci saranno tanti spettacoli in strada e su palco con clown provenienti da tutto il mondo, seminari e convegni sulla clown-terapia, spettacoli e mostra fotografica dei “Giullari Senza Frontiere”, la notte bianca con ospite principale Zibba.

Domenica 5 ottobre a Monte San Giusto si concluderà con un finale esplosivo la decima edizione del Clown&Clown, festival di clowneria, arti di strada e comico terapia che ormai dal 2005 trasforma il piccolo borgo del maceratese nella ‘Città del Sorriso’.
Un’eccezionale kermesse che dal 28 settembre ha regalato a tutta la città e ai numerosissimi visitatori giornate piene di risate con spettacoli, concerti, workshop, seminari, animazioni e con grandi ospiti. Sono state memorabili le serate con Giorgio Panariello davanti ad un pubblico di 3500 persone, quella con Enzo Iacchetti sotto il tendone GalizioTorresiCircus ed il Gran Galà della Risata di venerdì, un cabaret raro e di altissimo livello con regia del direttore artistico Peppe Nuciari e dell’artista Mr. David, del quale hanno fatto parte i mitici clown Leo Bassi e Jango Edward insieme a Enzo Polidoro, Didi Mazzilli, Andrea Viganò, la Famiglia Mirabella, Claudia Cantone, gli Jashgawronsky Brothers e i Disguido.

L’ultima giornata si apre al mattino con il terzo incontro del seminario per diventare ‘Leader Internazionale di Yoga della Risata’ e con l’Assemblea Nazionale della Federazione Nazionale Clown Dottori che viene organizzata all’interno del festival da oramai 9 anni.

Gli spettacoli iniziano alle 10 con le incursioni nella frazione di Villa San Filippo della Magicaboola Brass Band e con la consegna alle ore 11.00 in Piazza Aldo Moro del ‘IV Premio TAKIMIRI – Una Vita per il Circo’con l’esibizione della compagnai vincitrice.  La mattinata si conclude alle 11.45 al GalizioTorresiCircus con ilracconto dei viaggi delle associazioni amiche del festival, allietato dall’AperiClown.
Dalle ore 14.30 alle 17 il centro storico si anima con tanti spettacoli di compagnie italiane e straniere di clown ed artisti di strada tra le quali gli Jashgawronsky Brothers, Andrea Farnetani, gli artisti che hanno partecipato al ClownFactor, la compagnia Gambe in Spalla e Leo Bassi che porterà in Piazza Aldo Moro una gigante sorpresa!
Ci saranno anche i Giochi di Strada a cura del corso servizi sociali IPSIA di Corridonia e marching band che porteranno scoppiettante musica in giro per gli addobbati vicoli nei quali è anche possibile vedere bellissime foto delle mostre “Negli Anni della Città del Sorriso” e del “Gallura Buskers Festival”, Festival “amico” del Clown&Clown. Inoltre, nelle Scuderie di Palazzo Bonafede è allestita la mostra “Giullari Senza Frontiere- Sri Lanka” relativa all’ultima recente missione del gruppo d’intervento umanitario di artisti di strada.

Il festival raggiunge il suo apice dalle ore 17  quando in piazza Aldo Moro confluiranno migliaia di persone, come nelle edizioni precedenti, per assistere all’estrazione della lotteria del sorriso e a due grandi animazioni di piazza. La prima si intitola “TEN!Am@Ci” e consisterà nel creare una lunghissima catena umana che abbraccerà la piazza principale della Città del Sorriso e la seconda, dalle ore 18.00, è l’oramai tradizione e imperdibile “RIMBALZI DI GIOIA”, entusiasmante e gigantesco gioco di piazza con migliaia di mega palloncini colorati che ogni anno, sempre con nuove coreografie e sorprese, mandano in delirio i sempre più numerosi presenti, circa 15000 nella scorsa edizione. Quest’anno la conduzione è affidata ad Enzo Polidoro di Colorado, parteciperanno anche i suoi colleghi Didi Mazzilli e Andrea Viganò con i quali ha creato il fortunato Trio di Montatori Okea,  il trombettista jazz di fama mondiale Fabrizio Bosso e l’apice si raggiungerà quando saliranno sul palco Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta che riceverà proprio in questa occasione, e dalle mani dell’amico Enzino,  il ‘Premio Clown nel Cuore 2014’. Il riconoscimento viene ogni anno riservato a un personaggio famoso che si distingue anche in attività di volontariato dedicate a far ridere ed emozionare chi è più sfortunato. Giobbe è noto per il suo impegno in Africa, a marzo ha presentato un nuovo progetto di solidarietà portato avanti dalla Cgil e Amref ed è diventato inoltre un “donatore d’acqua” per promuovere la costruzione di 100 pozzi in Kenya.

IL PROGRAMMA CRONOLOGICO DELLA GIORNATA

ore 8.30-13    Auditorium S.Agostino – Certificazione internazionale leader di yoga della risata. Terzo incontro

ore 9 > 13     Teatro Comunale – Assemblea Nazionale Federazione Nazionale Clown Dottori. Riservata ai Soci

ore 10.00     Villa San Filippo- Music Street Parade con la Magicaboola Brass Band

ore 11.00    Piazza A. Moro – Consegna Premio TAKIMIRI 2014 “Una Vita per il Circo” ed esibizione della compagnia premiata

ore 11.45    GalizioTorresiCircus – AperiClown, racconto dei viaggi delle associazioni amiche del Clown&Clown. Presenta Antony Persichini

dalle 14:30     spettacoli con compagnie italiane e straniere di Artisti di Strada
PIAZZA ALDO MORO – ore 14.30: Luigi Ciotta; ore 15.15: Leo Bassi; ore 16.00: Andrea Farnetani
PIAZZETTA SCUDERIE BONAFEDE – ore 14.30: Artisti partecipanti ClownFactor
PORTA ROMANA – ore 14.30: Artisti partecipanti Premio Takimiri 2014
ANFITEATRO PINETA COMUNALE – ore 15.30: Jash Gawronski Brothers
PIAZZA SANT’AGOSTINO – ore 14.30: Gambe In Spalla; ore 16.00: Mago Dudi
GIARDINI PUBBLICI – dalle ore 14.30: Giochi di Strada a cura del corso servizi sociali IPSIA di Corridonia
PER LE VIE DELLA CITTÀ  la Magicaboola Brass band

Ore 17.00     Piazza Aldo Moro. Estrazione lotteria del sorriso ed EVENTO TEN!Am@Ci con FABRIZIO BOSSO ed il TRIO MONTATORI OKEA di COLORADO composto da Enzo Polidoro, Didi Mazzilli e Andrea Viganò

Ore 18.00     Piazza Aldo Moro. Consueto ed Imperdibile Grande Evento di Chiusura RIMBALZI DI GIOIA IN UN ABBRACCIO CHE VALE. Presenta: ENZO POLIDORO.
Consegna del Premio “Clown nel Cuore 2014” a GIOBBE COVATTA. Consegna il Premio l’amico ENZO IACCHETTI e Chiusura della X edizione del Festival.

Info al cell. 3480420650.

(Letto 345 volte, 1 oggi)