La mostra è dedicata ad opere di grande formato che raccontano la storia pittorica dell’artista Anna Boschi,
partita dagli anni ’60 e in continua evoluzione fino ai giorni nostri.

Le grandi dimensioni sono una costante del lavoro della Boschi e denotano una magistrale padronanza dello spazio , dell’equilibrio delle forme e dell’armonia cromatica.
Sono il risultato di un retaggio di esperienze artistico culturali che partano dagli anni 60. Frequentazioni verbo visuali e performative delle avanguardie post belliche, ricerca viscerale di un proprio linguaggio artistico portano la Boschi ad una sintesi pittorica tanto intelligente quanto refrattaria. Scritture, collage, pennellate si avvicendano sulla tela senza mai sovrapporsi, senza ostacolarsi l’un l’altra ma concertando armonicamente nello spazio.
La mostra è inserita nel programma Grand tour della cultura della Regione Marche e resterà visitabile fino al 31 ottobre, tutti i giorni dalle 17 alle 20.

Ingresso libero.

Per info www.galleriamarcantoni.it

(Letto 181 volte, 1 oggi)