Sabato 15 novembre il Gran Tour della cultura delle Marche fa tappa ad Offida in onore delle opere dello scultore offidano Aldo Sergiacomi, autore di celebri sculture come Le Merlettaie, ormai simbolo della cittadina.

Il programma della giornata (disponibile su sito della Fondazione LavoroPerlaPersona www.lavoroperlapersona.it) prevende incontri culturali e si concluderà con una cena degustazione dedicata all’artista presso l’Osteria Ophis di Offida.

La cultura di una territorio non è fatta solo di monumenti ma anche dalla cucina, dall’enologia, dalle produzioni alimentari e dall’artigianato locale. Questa la convinzione che ha condotto Gabriele Gabrielli (Presidente della Fondazione Lavoroperlapersona e del museo di Aldo Sergiacomi) a coinvolgere lo chef Daniele Citeroni Maurizi, che con la sua creatività saprà interpretare il tema della serata.
Un’anticipazione? Il legno sarà il tema dell’antipasto con una tavolozza di colori composti da salse alle verdure, il travertino è rappresentato da uno sformatino di ricorra con olio al prezzemolo e porcini e le venature del marmo con quelle preziose del tartufo bianco.
Il costo della cena è di 30 € (bevande incluse), è consigliata la prenotazione.

 

(Letto 324 volte, 1 oggi)