L’evento è promosso da Coni Marche e Coordinamento regionale degli enti di promozione sportiva e curato dall’Unione Sportiva Acli Marche in collaborazione con l’Associazione Piceno Turismo.

“Marche in salute” viene organizzata in contemporanea con “Lasciamo l’auto a casa”, iniziativa del Comune di San Benedetto che prevede la chiusura di una parte del lungomare.

“Una semplice camminata – hanno detto i promotori dell’iniziativa –può essere un’attività fisica efficace quanto altre pratiche sportive più articolate e complesse, basta mantenere un passo sostenuto e avere un po’ di costanza. Camminare mantiene infatti allenato il cuore, migliora la circolazione, rafforza le ossa, regola la pressione arteriosa e favorisce il metabolismo aiutando anche a dimagrire combattendo dunque l’obesità, che sta diventando un problema sempre più allarmante”.

Per informazioni: 349 5711408

(Letto 206 volte, 1 oggi)