Erri de Luca, celebre  scrittore, traduttore e poeta italiano, è nato a Napoli nel 1950. La maggior parte delle su opere, tra cui “Non ora, non qui” (1989), “Tu, mio” (1998), “Il giorno prima della felicità” (2009), “E disse” , “I pesci non chiudono gli occhi” (2011) e “Ti sembra il caso?” (2013) sono stati pubblicati dalla casa editrice Feltrinelli.

Il nuovo libro dello scrittore partenopeo, uscito lo scorso settembre e da cui è nato anche un film in dvd, è un viaggio alla scoperta della musica: di quella che si scrive, che si racconta, che si ascolta, che si canta, che riempie le giornate ed esalta gli stati d’animo, fonte di ispirazione, portatrice di emozioni e memoria.

Questa “musica provata” comincia sui banchi del liceo con il celebre invito omerico alla musa “cantami o diva del Pelide Achille” e procede con le musiche cantate e ascoltate durante tutta la vita, come quelle Napoletane  ottocentesche, quelle beethoveniane di Arturo Toscanini, quelle di Pete Seeger negli anni Sessanta,  le canzoni scritte  insieme all’amico Gian Maria Testa, l’armonica di Mauro Corona e quelle  legate alla terra o al lavoro operaio. In questo libro c’è la musica di Stefano Di Battista e la voce di Nicky Nicolai, c”è il Mediterraneo.

Il libro è dunque la testimonianza dello straordinario incontro tra scrittura e musica ed il racconto autobiografico di un amore -quello per la musica appunto- che dura da sempre. Imperdibile l’ appuntamento alla libreria Rinascita per conoscere i retroscena del suo ultimo lavoro, nonché discutere di libri, musica e poesia.

Per info: 0736255437

(Letto 484 volte, 1 oggi)