I presepi  saranno visitabili tutti i giorni dalle 10 alle 19.

La manifestazione, giunta alla 18° edizione, si svolge nelle vecchie cantine e stalle del borgo, predisposte per accogliere i diorami degli espositori. Saranno oltre venti i presepi esposti, realizzati artigianalmente con materiali quali carta, gesso, legno e ferro battuto, che potranno essere ammirati dai visitatori accompagnati dalle melodie natalizie diffuse per tutto il paese.

La cornice offerta dal borgo cinquecentesco, già noto per le pitture del Mussini nella chiesa parrocchiale e per lo stupendo portale del 1562 della chiesa del Crocifisso, sarà imprezziosita da un suggestivo addobbo natalizio lungo tutte le finestre e le balconate delle contrade Piazza, Forcella e Ponte. Apposito spazio troveranno, infine, le opere dei bambini che vorranno cimentarsi con l’arte presepiale.

(Letto 463 volte, 1 oggi)