Questo il calendario completo della rassegna, che si svolgerà sul palcoscenico della Sala Buon Pastore di Villa Rosa:

domenica 11 gennaio, ore 18: COMPAGNIA TEATRALE ATRIANA di Atri (TE)
in “Na vodde corre lu lebbre, na vodde lu cacciatore di Giancarlo Verdecchia – regia di Giancarlo Verdecchia

domenica 18 gennaio, ore 18: ASS. CULT. TEATRO IMPIRIA di Verona
in “Molto piacere” di Laura Murari, regia di Andrea Castelletti

domenica 25 gennaio, ore 18: COMPAGNIA TEATRALE ARCA di Trevi (PG)
in “Ce pensa mamma” di Olimpia e Gaetano Di Maio, regia di Graziano Sirci

sabato 21 febbraio, ore 21.15: ASS. CULT. AL CASTELLO Foligno (PG)
in “Niente da dichiarare?” di C.M. Hennequin e P. Veber – tradotta da Sandro Bajini – regia di Claudio Pesaresi

sabato 28 febbraio, ore 21.15: ASS. CULT. LA BOTTEGA DEL SORRISO di Basciano (TE) in 48 “Lu murte che parle!” di Antonio Ranalli, regia di A. Ranalli

sabato 7 marzo, ore 21.15: ASS. CULT. I GIOVANI AMICI DEL TEATRO di Pescara
in “Gne na scionnavelle” di Maria Antonietta Feruglio, regia di Maria Antonietta Feruglio

domenica 15 marzo, ore 18: COMPAGNIA FILARMONICO DRAMMATICA di Macerata, in “Il marito di mio figlio” di Daniele Falleri, regia di Fabio Campetella

Serata finale: domenica 22 marzo, ore 17.30, presso la sala consiliare del Comune di Martinsicuro (ingresso gratuito): presentazione del libro di Gabriele Mancini, La vita è ‘na commedia e, a seguire, Premiazione dei vincitori delle varie categorie in palio.

(Letto 189 volte, 1 oggi)