Sentieri Piceni, un insieme di otto  appuntamenti si inizia a  Ponzano di Fermo, Monte Urano, Cupra marittima, Ascoli Piceno, Norcia, Amandola, Recanati e  Lapedona , ognuno dei quali porta alla conoscenza del proprio territorio, evidenziando l aspetto naturalistico e culturale. Le Associazioni: capofila Fuori di sella di Cupra marittima , Ascoli bike team di Ascoli Piceno , Tritakatene di Ponzano di Fermo ,Gasp Monturano, Eppedala di Norcia e Mtb Club Sibillini di Amandola , Infinito Bike di Recanati  sono a supporto di questo progetto .

Ogni Associazione si occuperà di organizzare e promuovere la propria manifestazione . Ogni manifestazione inoltre , verrà organizzata in concomitanza di una sagra o festa del paese , con la collaborazione delle proloco e associazioni di quartiere , in modo da far apprezzare al cicloturista sia la bellezza del territorio che le tipicità del luogo .

L’Associazione Sentieri Piceni curerà  l immagine e il corretto sviluppo della divulgazione delle Cicloturistiche creazione logo ” Sentieri piceni” e il proprio sito web dedicato .

Ricerca utenti tramite mailing list e contatti internet pubblicità con banner su siti web specializzati creazione grafica e stampa del materiale pubblicitario. Il progetto oltre all’ organizzazione delle manifestazioni include il fatto di voler tabellare e mappare , con realizzazione di guide e cartine dedicate al cicloturismo ed in particolare ai circuiti di mountain bike.

 

Gli obbiettivi:

1) riscoprire e valorizzare il territorio piceno con i suoi paesaggi suggestivi e sconosciuti perchè lontani dal turismo di massa

 

2) valorizzare e salvaguardare   un territorio , che non è solo mare, ma è anche entroterra, promuovendo un turismo alternativo e diverso .

3) destagionalizzare” in modo da favorire un turismo anche in periodi che solitamente sono “vuoti”

4) favorire una riflessione critica, per educare al rispetto della natura, troppo spesso sfruttata oltre il limite di uno sviluppo sostenibile con conseguenze negative per la salute, per la tradizione e per il paesaggio

5) promuovere la conoscenza, soprattutto fra i giovani, dell’importanza della pratica di questo sport in particolare, ma anche di qualsiasi altro tipo di sport in generale, sicuramente per un vantaggio salutare ma anche per un momento di aggregazione sociale e di divertimento

6) educare ad una corretta pratica dello sport, che probabilmente ora si è un po’ persa, affiancata da un altrettanto importante educazione ad una corretta dieta alimentare. Educazione che pare essere molto più importante adesso, tra i giovani, visto che l’obesità e l’assenza di movimento rappresentano due problematiche sempre più dilaganti del mondo “sviluppato”

7) favorire momenti di incontro, di lavoro di gruppo e di aggregazione sociale intorno alle grandi feste dei “Sentieri Piceni”, coinvolgendo anche le associazioni già presenti nel territorio

 

DATE 2015

19  Aprile Ponzano di Fermo (Fm) asd Tritakatene

3 Maggio Monte Urano (FM) asd Gasp

2 Giugno Cupra marittima (AP) asd Fuori di sella

21 Giugno Ascoli Piceno asd Ascoli bike team

26 Luglio Norcia (PG) asd Eppedala

30 Agosto   Amandola (Fm) asd mtb club sibillini

20 Settembre Recanati (MC) asd infinito bike

4 ottobre  Lapedona (FM) asd Fuori di sella

(Letto 707 volte, 1 oggi)