SPINETOLI – Nuovo appuntamento con i “Racconti del Cuscino” presso il ristorante “Lago di Oz” di Spinetoli, tra sorprese per il palato, armonie per l’udito e linfa per i sogni. Ogni appuntamento è caratterizzato da un menù pensato per l’occasione e dai migliori djset della zona. Venerdì 20 febbraio si esibirà il cantautore Alessandro Fiori.

Alessandro Fiori rappresenta senz’altro quanto di più personale ed unico la nuova scena cantautorale italiana possa oggi vantare. Attingendo a piene mani dalla tradizione meno allineata degli anni 60 e 70 (Jannacci di ”Giovanni Telegrafista”, Piero Ciampi, il primo Lucio Dalla, Ivan Graziani, Cochi e Renato al tempo de ”il poeta e il contadino) Alessandro Fiori è riuscito a elaborare un nuovo linguaggio fatto a volte di caustica poesia urbana incastonata in improbabili scenari visionari e naif, che lo vedono come un poeta/menestrello capace di rapire i sentimenti della gente grazie alla sua disarmante genuinità, la genuinità con cui Alessandro riesce a parlare di se e del mondo che i suoi occhi vedono, raccontando storie quotidiane infarcendole di colorata psichedelica linguistica irresistibile e contagiosa.
Un genio al servizio del popolo, un cantastorie moderno che con un’intelligenza affilata riesce ad intrattenere le platee,divertendole con le sue storie spesso al limite del pazzesco e del surreale.

Per info e prenotazioni
0736 898206
info@lagodioz.it
http://www.lagodioz.it

(Letto 270 volte, 1 oggi)