GROTTAMMARE – Prosegue con successo la serie serie di incontri dedicati interamente al rapporto tra l’alimentazione (meglio se biologica) e salute, che punta in modo diretto ed esplicito a valorizzare la gustosità e la piacevolezza del cibo in relazione alle loro proprietà salutari.

L’iniziativa, organizzata e promossa dalla dottoressa Renata Alleva (ricercatore presso IRCCS Rizzoli di Bologna e nutrizionista) in collaborazione con il professor Leonardo Seghetti (docente di Chimica Agraria e Tecnologie Alimentari presso l’Istituto Tecnico Agrario di Ascoli Piceno), è patrocinata dal Comune di Grottammare e sostenuta da una serie di piccole aziende e associazioni del territorio Piceno, tra cui: il negozio di alimenti biologici “Giorno per Giorno Bio”, il Ristorante “Sabya” di Grottammare, l’Associazione Culturale Blow Up. Sono coinvolti inoltre alcuni produttori di alimenti biologici che offriranno le loro specialità per le degustazioni previste alla fine di ogni incontro: l’Azienda Agribiologica “Foglini e Amurri”, l’Azienda Agribiologica “La Casetta”, l’Azienda Agribiologica “Malavolta”, il forno “Pane Antico” di San Benedetto del Tronto.

Il ciclo “Gusto e Salute” si propone di offrire una serie di informazioni e di spunti per coltivare gustosamente la nostra salute attraverso il cibo, abbandonando le cattive abitudini alimentari delle società occidentali come l’eccesso di cibi raffinati, zuccheri, grassi e proteine animali.

Iprossimi appuntamenti:

20 marzo “Latte di mucca o latti vegetali?” con la dottoressa Alleva

27 marzo “Un giorno da vegano aiuta a stare in salute?” con la dottoressa Alleva insieme alla dottoressa Emanuela Achilli (nutrizionista, esperta di cucina).

Mercoledì 1 aprile alle ore 20.30 gli ottimi chef del Ristorante “Sabya” di Grottammare proporranno una fantastica Cena-Bio pre-pasquale che a soli 25 euro metterà insieme diverse stimolanti ricette per una cucina sana e gustosa.

Per info: www.renataalleva.it

(Letto 302 volte, 1 oggi)