MARTINSICURO – Domenica 15 marzo Marche Centro d’Arte organizza il 2° tour legato al progetto “Quando i Piceni divennero Romani“. Il tour partirà a da Martinsicuro  presso la Torre Carlo V alle ore 9.00 e da lì si sposterà prima a Monsampolo del Tronto e poi ad Offida. A conclusione del tour è previsto un pranzo, facoltativo presso il ristorante La Fonte di Offida.
Per partecipare al tour è necessaria la prenotazione, per informazioni e prenotazioni: 348 3369040info@marchecentrodarte.it

L’appuntamento del 15 marzo segue al 1° tour svoltosi il 7 marzo e che ha visto una numerosa e interessata partecipazione. A concludere questa fase del progetto ci sarà il terzo tour che il 22 marzo partirà da San Benedetto del Tronto. Il tour è una nuova tappa del progetto Quando i Piceni divennero Romani, che intende mettere in rete il territorio partendo dalla storia e dall’archeologia, coinvolgendo appassionati della materia nel tentativo di costruire un racconto condiviso di un periodo storico tra i più affascinanti e discussi per la storia del Piceno. Il progetto si affianca
all’Expo di arte contemporanea che aprirà il 19 aprile.

2° TOUR domenica 15 marzo ore 9.00/13.30

Il programma del secondo tour:

Prima tappa:
Martinsicuro presso Torre Carlo V
ore 9.00
– racconto Archeologia a Martinsicuro (1991-2004) Castrum Truentinum tra
Piceni e Romani
– visita Antiquarium Castrum Truentinum

Seconda tappa:
Monsampolo del Tronto presso Museo Archeologico
ore 10.30
– racconto Piceni e Romani, storia della terra. 15 anni di archeologia di
emergenza
– visita al Museo Archeologico.
– visita al museo delle Mummie di Monsampolo

Terza tappa:
Offida presso museo Archeologico
ore 12.15
– racconto: dalla collezione Allevi agli ultimi ritrovamenti: storia di un
territorio
– visita al museo Archeologico
– pranzo presso il ristorante La Fonte di Offida*

* pranzo facoltativo al costo di € 20,00 a persona.
Per partecipare al tour è necessaria la prenotazione,
per informazioni e prenotazioni:
348 3369040
info@marchecentrodarte.it

(Letto 230 volte, 1 oggi)