SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo qualche mese di attesa riapre il Geko, locale che ha visto calcare il proprio palcoscenico dai principali esponenti dell’indie-rock del panorama nazionale. Il locale, seppur rinnovato nelle finiture e nell’arredamento, non ha perso la propria vocazione a rappresentare un punto di riferimento musicale a livello provinciale e regionale, in un clima di festa, scevro dalle etichette e dai condizionamenti. Un’attenzione particolare quest’anno sarà dedicata alla prevenzione dell’abuso di alcol, grazie all’accordo raggiunto con il Comune di San Benedetto del Tronto e la frequente presenza dell’Unità di Strada. La novità della primavera e dell’estate 2015 è rappresentata dall’Officina della Birra Artigianale, un’area dedicata dove poter degustare birre bionde e rosse, sia locali che estere, anche senza glutine. Stasera, venerdì 27 marzo, alle ore 23.00 si apre coi “Vili Maschi“, con un tributo a Rino Gaetano. Domani, sabato 28, sarà la volta delle “Holograms“, band tutta al femminile che proporrà pezzi rivisitati delle principali cantautotrici italiane e straniere.

Ingresso gratuito.

(Letto 188 volte, 1 oggi)