MOLTALTO DELLE MARCHE – Il 23 aprile 2015 alle ore 10,00 presso la Concattedrale di Santa Maria Assunta si svolgerà la presentazione degli Atti del Papa ‘nSisto.

Il Centro studi sistino, in collaborazione con la Pro Loco, la Fondazione” M. Melenzio” e l’Istituto di Istruzione Superiore “A.M. Liguori” di Sant’Agata dei Goti (BN), presenta nella Concattedrale di Montalto Marche gli atti del Convegno tenutosi nel maggio scorso nella cittadina sannita. Questa quinta edizione, arricchita anche dai contributi di valenti storici e ricercatori marchigiani, presenta vari argomenti che spaziano dalla politica estera di Sisto V nel Sacro Romano impero germanico, alla descrizione di alcune incisioni di Giovanni Guerra, reperite dalla collezione sistina “ E. Pisanti” sul mercato antiquario. Dette incisioni sono state riprodotte dall’appassionato A. Ciarrocchi su tela, alcune delle quali saranno presenti in sala, le restanti saranno esposte presso il Museo Sistino di Montalto Marche. Questi due temi (la politica estera e le incisioni) sono legati da un documento, che dal Tempesti è stato definito “il baluardo di tutte le più importanti leggi Ecclesiastiche”, presente negli Atti. Inoltre saranno pubblicate due relazioni inerenti l’Accademia di San Luca a Roma e la vicenda Accoramboni con riferimenti a ricerche effettuate presso l’Archivio di Stato di Venezia. Un sentito tributo è stato riservato all’ artista marchigiano Ubaldo Ferretti scomparso nel 2010.

Sono in cantiere altri lavori che saranno presentati nelle prossime edizioni miranti a preparare il vasto pubblico di appassionati, di storici e semplici curiosi all’evento del 2021: il 500° anniversario della nascita del Pontefice Sisto V.

(Letto 107 volte, 1 oggi)