SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 27 giugno la Riviera delle Palme si prepara ad ospitare  il quinto Trofeo internazionale di Surfcasting “Catch and release” del circuito Golden League, gara a box di due persone e per società di Surfcasting organizzata dalla APSD San Benedetto.

Alle 14,30 è previsto il trasferimento sui campi gara. Quest’anno è stata pensata una nuova formula per la manifestazione, articolata in due prove: la prima manche dalle 16 alle 19, la seconda dalle 19.30 alle 22.30. Le location prescelte per la gara sono l’arenile della Riserva Naturale Regionale della Sentina a San Benedetto e la spiaggia Tarbà tra Grottammare e Cupra. A mezzanotte grande festa presso l’Hotel Calabresi con cena, esposizione delle classifiche e premiazione.

Numerosi i concorrenti già iscritti, tra i quali Alberto Nacci e Alessandro Crescioli componenti della Nazionale italiana di Surfcasting, oltre agli stranieri dalla Tunisia, Grecia, Francia, Cipro e Turchia.

Ricordiamo che il prestigioso trofeo fa parte del circuito Golden League: i vincitori voleranno direttamente alla finale che si svolgerà nel 2016 in Tunisia, mentre gli altri acquisiranno punteggio da cumulare con altre gare del circuito per poter accedere alla finalissima dei 100 migliori.

Per info ed iscrizioni: info@apsdsanbenedetto.it; 338919027 (Zefferino Guidi)

(Letto 142 volte, 1 oggi)