GROTTAMMARE – La stagione estiva ha ormai spiccato il volo e, accentuata ancor più da questa ondata di caldo, farà riversare ondate di turisti su Grottammare, che non si fa affatto cogliere impreparata: per i suoi cittadini e per i suoi ospiti prevede un evento al giorno(già iniziati il  25 giugno e termineranno il 4 agosto).

I più rilevanti senz’altro il “Cinema in giardino” che sarà inaugurato questa sera presso il giardino comunale a partire dalle ore 21.30 e sarà curato durante tutto il periodo dai membri del cinema Margherita di Cupra, il “ Mercatino de le Grotte” che si riserva di promuovere il fatto a mano, la festa in onore del patrono del comune di Grottammare, San Paterniano, organizzata dall’ associazione culturale San Giovanni Battista, che si dilunga fino al 12 luglio coadiuvata con la Mostra Mercato di San Paterniano che occuperà  piazza Kursaal, corso Mazzini e il lungomare. Il 4 luglio ci sarà la  riproduzione dello sbarco di Papa Alessandro III ,nonostante la celebre e tradizionale  “Sacra Giubilare” che ospita questo evento non ricorra quest’anno ma solo nell’occasione in cui il primo giorno di luglio sia una domenica (luglio 2018), infatti l’episodio è ormai  ritenuto fondante e di rilievo per la tradizione popolare locale e sarà accompagnato da spettacoli di falconeria e di sbandieratori e sfilate in abiti d’ epoca per le vie del centro storico che si estenderanno fino al giorno successivo.

Sono in programma anche diverse esposizioni e mostre fotografiche il 26 giugno, il 3, il 9  e il 31 luglio, concerti musicali e spettacoli di danza l’1, 2, 12, 16, 20, 21, 26 e 27  luglio, stand e sagre gastronomiche. Il 5 luglio e dal 23 al 26 luglio torna lu “Bucculott cu lu crastat” e dal 30 luglio al 2 agosto la “Festa della birra”.

Non manca ovviamente il tour locale di “Cabaret, amore mio!” che intratterrà il pubblico di piazza Carducci il 22 e 29 luglio.

Per informazioni più dettagliate sui singoli eventi, è disponibile il sito del comune di Grottammare.

(Letto 297 volte, 1 oggi)