OFFIDA – Un sogno: visitando un solo borgo sarà possibile vederne riuniti diversi.

Come? Con la quinta edizione di “Ciborghi”, Festival delle cucine regionali dei borghi più belli d’Italia che si tiene nella splendida rocca di Offida, la quale ospiterà a partire dal 15 luglio e per quattro giorni a venire, delle rappresentazioni di 20 paesi italiani eletti come borghi più belli d’Italia, con lo scopo di riportare e riunire le tante e diverse culture gastronomiche di ogni singola realtà locale.

L’evento distribuirà per le vie e per Piazza del Popolo, un’infinità di stand e bancarelle che formeranno un unico grande itinerario in cui sarà possibile assaggiare, degustare le specialità di ogni borgo, nonché seguire delle visite guidate e assistere a degli spettacoli; il tutto a partire dalle 18. Dalle 19 alla mezzanotte chef di esperienza e bravura provata prepareranno davanti a tutti dei manicaretti che faranno gioire persino il palato più ostico da convincere.

“Ciborghi” nasce come branca del Club “I Borghi più belli d’Italia”con l’obiettivo di valorizzare e promuovere quella porzione d’Italia nascosta e soprattutto le varie tradizioni culinarie di questi paesi, non lasciando quindi che rimangano rinchuise nelle loro antiche mura. Il Festival le esporta e le fa venire a confronto in un solo posto, così che possano essere conosciute e apprezzate.

(a cura di Alessandro Spina)

(Letto 325 volte, 1 oggi)