ASCOLI PICENO – Mercoledì 15 luglio, alle ore 9.30 presso la Sala B & B Italia del Centro Congressi di Piceno Consind in Zona Servizi Collettivi a Marino del Tronto, si svolgerà il secondo incontro operativo del Progetto “Brand Marche. Promozione del territorio dei GAL”, intervento attuato dal Gal Montefeltro Sviluppo, coordinatore e capofila del progetto, da tutti i Gruppi di Azione Locale delle Marche, in partenariato con la Regione Marche – Pf Turismo Commercio e Tutela dei Consumatori e cofinanziato con fondi del P.S.R. Marche 2007/2013.

Il workshop si rivolge a tutti gli operatori turistici dei Gal facenti parte del progetto stesso, per riuscire a garantire la possibilità di un confronto diretto e costruttivo e quindi ad assicurarne l’efficacia, l’incontro sarà ripetuto nelle differenti sedi dei Gal coinvolti, ossia Montefeltro Sviluppo, Flaminia Cesano, Colli Esini, Sibilla, Piceno e Fermano.

Obiettivo dell’incontro è coinvolgere tutti gli operatori turistici operanti nelle aree Gal nella progettazione e nella condivisione delle strategie per la promozione turistica della Regione Marche in Italia e all’estero e, in particolare, nella costruzione del sistema di network dei servizi turistici, definendone l’operatività, così come esplicitata nel Progetto di Cooperazione, in linea con la strategia di Destination Marketing della Regione Marche basata sui cluster turistici regionali su cui concentrare le attività di promozione nei confronti del mercato.

Inoltre, il workshop sarà occasione per illustrare a tutti i partecipanti le linee della strategia di comunicazione offline e online della Regione Marche e per stabilire un sistema informativo per il turista che abbia come punto di riferimento il sito della Regione (www.turismo.marche.it), unitamene ad una banca dati online e ad un uso sistematico dei social network già attivi, proprio come strumenti per stabilire un punto di incontro con la domanda, intercettandone le esigenze e soddisfandone i bisogni.

Un momento, quindi, di reale confronto tra gli operatori turistici e gli stakeholder dell’area coinvolta nel Progetto, di controllo operativo e di indirizzo, al fine di consolidare il ruolo attivo dei GAL nell’attività di promozione turistica dell’intera regione, di guidare e sostenere gli operatori nella realizzazione delle attività necessarie previste dal Progetto di Cooperazione e valorizzare così la destinazione appennino-rurale marchigiana (area GAL) nel mercato turistico nazionale ed internazionale.

Faranno seguito a questo incontro, altri 2 workshop di follow up. Il calendario completo dei workshop sarà disponibile sul sito www.montefeltro-leader.it e su www.turismo.marche.it.

(Letto 97 volte, 1 oggi)