Bababoom è un festival con un calendario che prevede all’incirca ottanta artisti nazionali ed internazionali tra cui  Raphael, I Shence, Forelock, Pakkia Crew, Dj Alpha, Mezzosangue, Anthony B, Junior Kelly, Krikka Raggae, Playa Desnuda, Brother Culture e Iration Steppas. Il Festival si presenta come un evento unico e originale sulla scena nazionale, sia per l’elevato senso di coinvolgimento dei partecipanti, sia per la logistica urbana, sia, infine, per la programmazione musicale di impatto nazionale. Questo evento permette di tuffarsi in uno scambio multiculturale, interrazziale e sociale, condividendo pacificamente un quartiere riscoperto attraverso varie forme d’arte con lo scopo di far conoscere forme d’arte classiche e nuove a un vasto pubblico, di ogni età. Il programma del festival, diviso per aree, prevede il main stage, attivo dalle 22 alle 2 circa con tutte le sere band di grande interesse, la dub area, attiva fino a notte fonda con i principali protagonisti della scena dub europea, la dance hall attiva dalle 24.30 con i sound italiani più apprezzati del 2015, il free yard, pomeriggio in spiaggia con dj e selector, l’art contest, contest di pittura organizzato il giorno di apertura del festival, l’ampia area del kite park riservata agli appassionati di kite surf e wind surf, il forum per dibattiti e corsi dal mattino al pomeriggio e lo space Buddha, l’area mattutina del festival dedicata ai massaggi e alle meditazioni. Inoltre saranno presenti il Baby Boom, ampia zona dedicata ai bambini e lo Street Market, dedicato alla ristorazione etnica e nostrana e al mercatino artigianale. Per info e biglietti:www.bababoomfestival.it

(Letto 119 volte, 1 oggi)