SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande appuntamento per la rassegna musicale picena, la quale vedrà in scena il famoso pianista tedesco Martin Münch, considerato dalla critica specializzata uno dei più grandi pianisti, interpreti e compositori europei.

La sua carriera ebbe inizio grazie all’occhio esperto di  Wilfried Althammer, che lo introdusse nel mondo della musica, ma completa il suo percorso formativo al conservatorio di Magonza, sotto la guida di Monica Von Saalfeld e altri nomi illustri del pianoforte; come Engelmann e Rhim.

Vinse il 1° premio al concorso “Pyromusikale” di Berlino con la sua “Firework-ouverture”. Alcune sue opere sono state trasmesse dalle radio Südwestfunk, da Radio France e dalla televisione nazionale bulgara.

Il programma proposto al pubblico piceno si intitola “Liberi Pensatori Musicali”, l’evento si svolgerà venerdì 17 luglio alle ore 21.30 presso la Sala della Poesia di Palazzo Piacentini, al Paese Alto di San Benedetto del Tronto

(Letto 176 volte, 1 oggi)