Trova questo ed altri eventi su www.piceno24.it, l’area del nostro giornale dedicata agli appuntamenti nel Piceno e dintorni.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Entra nel vivo il programma delle celebrazioni in onore della Madonna della Marina, promosso dal Comune di San Benedetto del Tronto con il Circolo dei Sambenedettesi, la Curia Vescovile, il Circolo Nautico Sambenedettese, il circolo velico “Ragn’a vela”, la Lega Navale, l’associazione “La mareggiata” e i Comitati di quartiere cittadini.

Intanto, la Madonna della Marina ha iniziato la sua peregrinatio per le strade della città, al termine della quale stazionerà al porto per qualche giorno, per poi tornare alla Cattedrale domenica 26 luglio.

Si parte alle 21.30 di martedì 21 luglio, in Piazza Bice Piacentini, con lo spettacolo”Il Persiano” di Tito Maccio Plauto, e si prosegue mercoledì 22 luglio, alle 18, presso la sede dell’associazione Pescatori Sambenedettesi, con “Sono sano come un pesce”, laboratorio del gusto per bambini dai 5 agli 11 anni; a seguire, tour tra i tesori del borgo antico, da piazza Giorgini al Paese Alto, a partire dalle 21.30. Giovedì 23 luglio, presso il Museo del Mare, in zona porto, si assisterà al varo della lancettuccia “Tastutina”, da poco restaurata e protagonista dell’evento “S’apre ‘na vele nghe ‘na stella rosse…”, novità di quest’anno.

Venerdì 24 luglio, si entra nel cuore delle celebrazioni, con la benedizione delle imbarcazioni, prevista per le ore 9.30 al porto turistico di San Benedetto, e il Santo Rosario, presso la banchina di riva “Malfizia”, alle ore 18.30. Alle 19, si torna al porto turistico per benedizione dei motopescherecci, per poi rispostarsi nuovamente sulla banchina di riva “Malfizia”, dove alle ore 22 si esibiscono “I Pupazzi”, live band in concerto.

Il 2^ Palio Velico tra i quartieri apre la giornata di sabato 25 luglio; nel pomeriggio, dalle 17 alle 24,  Viale S. Moretti, piazza Giorgini e viale Buozzi ospitano la Fiera della Madonna della Marina, mentre dalle 18,30, nel centro cittadino e in zona porto, è il turno de “Gli Sbandati”,  street & marching band. Non mancano gli appuntamenti religiosi: alle ore 18, dalla banchina di riva “Malfizia”, si potrà osservare la Processione in mare aperto, seguita, alle 21.00, da Santo Rosario e Santa Messa, presieduta da S. E. R. Mons. Carlo Bresciani. Al termine, trasferimento con scorta d’onore dell’immagine della Madonna della Marina nella Capitaneria di Porto.

La banchina di riva “Malfizia” è lo scenario principale anche degli eventi di domenica 26 luglio, giornata conclusiva delle celebrazioni in onore della Madonna della Marina: alle 18.45, è prevista la partenza della Solenne Processione verso la Basilica Cattedrale con la venerata immagine della Madonna della Marina, presieduta da S. E. R. Mons. Carlo Bresciani e accompagnata dalla Banda musicale “Città di San Benedetto del Tronto”. Saranno interessate le vie Faliero, Colombo, Fiscaletti, Gramsci, Galilei, San Martino, Pizzi, piazza Nardone. Proprio in quest’ultima piazza, alle ore 19.30, si terrà la Santa Messa Solenne, presieduta da S. E. R. Mons. Carlo Bresciani che, al termine, impartirà la Benedizione papale e consegnerà il Palio “Madonna della Marina 2014”. Animerà la Cappella Musicale della Cattedrale. Alle ore 21,45, si torna alla banchina di riva “Malfizia” , con la cover band di Celentano “Lui & gli amici del re”. Gran finale alle ore 24, con i tradizionali fuochi di artificio in area portuale.

Da non dimenticare gli eventi in contemporanea: da giovedì 23 a domenica 26 luglio, l’area verde ex galoppatoio (zona Faro)  ospita il Maremoto Festival – IX edizione, mentre la banchina di riva “Malfizia” si arricchisce di stand gastronomici a cura dell’associazione “Forza9”.

(Letto 1.916 volte, 1 oggi)