Il 25 e 26 luglio a Corropoli arriva la ventitreesima edizione del Palio delle Botti, la rievocazione storica della Pentecosta Celestiniana.

Il “Ludo de le Botti” era un gioco popolare che si svolgeva tra il 1450 e il 1800 in occasione della Festa di Pentecoste e coinvolgeva le dieci Contrade Rurali di Corropoli. Dal 1983, data cui si fa risalire il ripristino della rievocazione, il Palio si svolge nel Centro Storico dalla porta di Levante sino alla Chiesa di S. Giuseppe: 900 metri circa da svolgersi in unica staffetta.

L’originale gara, che si svolge il 26 luglio alle 19.30, è preceduta da un Corteo Storico di circa 250 figuranti in costume medioevale, successivamente ha inizio la sfiga tra i quattro “spingitori” di ogni contrada che debbono far rotolare botti di legno del peso di 70 kg. L’ordine di partenza è determinato dall’Antepalio delle Botti, un percorso ridotto che ha luogo il 25.

(Letto 232 volte, 1 oggi)