ASCOLI PICENO – Una mostra collettiva itinerante ispirata al Cantico delle Creature di San Francesco d’Assisi.
Promossa dall’associazione “NOW Contemporary Art Association”, “L’Altro Francesco” si pone all’interno delle iniziative organizzate per commemorare il passaggio del santo nella città picena, avvenuto ottocento anni fa, con il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, del Comune di Ascoli Piceno e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

Più di cinquanta gli artisti partecipanti chiamati a riflettere sulla figura di Francesco d’Assisi, utilizzando i linguaggi eclettici dell’arte contemporanea, e veicolando, così, una lettura del santo “alternativa”, fedele alle fonti, ma più viva e presente. La mostra “L’Altro Francesco” avrà una doppia location: accanto a quella itinerante, la Sala dei Mercatori, dove verranno allestiti, in via temporanea, i bozzetti delle opere. Qui i visitatori potranno anche usufruire di una mappa commentata, che li guiderà, in maniera evocativa, all’interno del percorso espositivo. La mostra è visitabile fino al 30 agosto.

(Letto 163 volte, 1 oggi)