SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo il rock e l’energia dei Bud Spencer Blues Explosion, la seconda giornata della Music Arena 2015, programmata per venerdì 14 agosto nell’area ex camping sul lungomare, sarà un mix tra black music, house ed electro-rap.

Lo spettacolo, organizzato da Studio Spirit, avrà inizio alle 18 con il “mixtape party”: in programma writing nel Giardino di Zio Marcello e contest di danze Hip Hop da cui saranno scelti i vincitori che si esibiranno nel corso della serata che si aprirà con il rap della glory hole e lo show dell’ascolano Daycol Orsini, alias Claver Gold, uno dei più importanti Master of Ceremonies del freestyle.

Clavel Gold precederà l’esibizione del duo electro-rap Magellano, formato da Pernazza, Drolle e Filo Q. Si tratta di tre ragazzi genovesi che eseguono un beat su cui si incrociano parole rappate e cantate in brani che affrontano tematiche d’attualità come quelle della crisi, senza dimenticare il viaggio, la ricerca e la vita.

Altra caratteristica di questa serata sarà il Dj set del sambenedettese Fabio Moretti che suona un mix di techno e house.

Tanti generi musicali per una serata che terminerà alle tre della mattina del Ferragosto.

(Letto 162 volte, 1 oggi)