ACQUAVIVA PICENA- Acquaviva Picena si prepara a ospitare, nel suo suggestivo centro storico, la 13° edizione della “Sagra delle lumache e degli spiedini”.

Dal 12 al 19 agosto quindi tutti gli appassionati potranno degustare il tipico piatto che ha antiche radici e, soprattutto nelle zone rurali, veniva abitualmente consumato nel periodo primaverile quando, dopo le prime piogge, i raccoglitori potevano trovare in abbondanza tantissime lumache a bordo delle strade o nelle siepi, le quali, una volta spurgate venivano cucinate in umido con l’aggiunta di pomodoro e finocchio selvatico. Per i palati meno forti, la sagra offrirà anche molti altri piatti tipici della tradizione come gnocchi, olive fritte, salsicce, spiedini e tanto altro.

(Letto 372 volte, 1 oggi)