Torna per la sua decima edizione “la Cucina dello Spirito”, e per l’occasione organizza uno speciale “convivio per San Giacomo della Marca” sabato 5 e domenica 6 settembre a Monteprandone, presso il chiostro del convento di Santa Maria delle Grazie.

L’iniziativa si apre sabato alle ore 19 con la presentazione del volume “A convivio con Giacomo della Marca: un inedito ‘da gustare’ del Santo di Monteprandone” a cura di Tommaso Lucchetti e Francesco Nocco. Segue il vero e proprio “convivio”: una cena molto speciale, che ripropone la sequenza delle portate che San Giacomo descrive nel suo sermone quaresimale “De convivio”, in un elenco di portate di un banchetto virtuale virtuoso, dove ogni pietanza è simbolo di fede e narrazione evangelica.

Il menù prevede: fichi, pere, cipollata, formaggio, fave, minestra di verdure, bollito di vitello e gallina, salsa verde, agliata e salsa di pepe, riso, maiale arrosto, crema di zucca, pani di grano, orzo e miglio, dolci, cotognata, marzapane, confetti e frutta.

Infine domenica 6 settembre alle ore 16.30 si tiene la conferenza “La cucina dello spirito: racconti e prospettive di un percorso di cultura e promozione”, con proiezioni delle serata conviviale e di luoghi della memoria della Cucina dello Spirito nelle Marche ed aperitivo con tipicità artigianali del territorio piceno e della tradizione monastica.

Il costo della cena è di €30, per info e prenotazioni: tel. 0735 62545, email. info@hotel-sangiacomo.it

(Letto 289 volte, 1 oggi)